NASE Udine fu fondata nel settembre 2013 dall’impegno e dalla dedizione di tre ragazzi di ritorno dall’Erasmus, che hanno sentito la necessità di portare la gioia e le esperienze vissute all’estero anche a Udine, decidendo di volerle condividere con gli studenti in scambio nella città friulana. Nell’ottobre 2014, durante la Piattaforma Nazionale di Pavia, NASE Udine diventa la 50° Sezione di ESN Italia diventando così ufficialmente ESN NASE Udine. 

Ad oggi, ESN Udine, è una piccola grande famiglia composta da circa 25 membri attivi. 

Nel corso degli anni, è riuscita a diventare un punto di riferimento non solo per gli studenti in scambio bensì per gli studenti internazionali, portando e diffondendo, così, uno spirito europeo e di internazionalità a Udine.

ESN Udine ha lo scopo di far conoscere, scoprire e vivere, agli studenti in scambio, la città stessa e non solo. Per questo motivo vengono organizzati ogni semestre dei Welcome Days per socializzare e iniziare ad ambientarsi, mentre, durante l’anno, si effettuano gite dentro e fuori regione e anche viaggi fuori dall’Italia, come ad esempio nei paesi vicini quali Austria e Slovenia, sfruttando la caratteristica di essere città di confine. Numerosi sono anche gli eventi organizzati in città, che spaziano da un semplice aperitivo ad eventi di tipo sociale, al fine di rendere gli studenti in scambio ed internazionali parte integrante della società in cui vivono, affinché si sentano cittadini e non ospiti. 

Innumerevoli sono gli eventi organizzati in collaborazione con l’Università degli Studi di Udine e altre associazioni presenti sul territorio a livello locale e regionale, al fine di poter far capire agli studenti la vera essenza di Udine, del Friuli e dell’Italia stessa. 

L’obiettivo di tutto questo duro lavoro di volontariato è quello di farli sentire a casa, di far capire loro che tutta l’Europa può essere casa e di portare una ventata di aria europea e internazionale anche nella piccola grande realtà udinese. 

Questo è solo un piccolo assaggio di quello che in realtà è ESN Udine e non dimenticatevi… “NASE is the way!”