Al via la seconda edizione del progetto ‘FIAT Likes U’

  • Dopo il successo della prima stagione, il progetto travalica i confini nazionali per sbarcare in 5 Università di altrettanti Paesi europei
  • L’iniziativa offre un servizio di car sharing completamente gratuito agli studenti di 15 Università, 15 posizioni retribuite di FIAT Ambassador per la gestione del progetto presso ciascun ateneo, oltre a stage retribuiti e Lectio Magistralis con designer, ingegneri e manager Fiat
  • La flotta universitaria è composta dai modelli Fiat Panda 4x4, 500L Trekking e 500L Beats Edition
  • eco:Drive: : un nuovo concorso che premia il guidatore più virtuoso con una Fiat in comodato d’uso
  • Partner prestigiosi partecipano a ‘Fiat Likes U’ quali Erasmus Student Network e le radio universitarie UStation, oltre a Vodafone e Io Guido/ICS in Italia

La scelta di proseguire con il progetto nasce dal successo riscosso dalla prima edizione che ha visto, per la prima volta in Europa, una casa automobilistica impegnarsi con il mondo dell'Università in un'iniziativa a tutto tondo, concreta, semplice e ricca di opportunità in termini di Mobilità, Studio e Lavoro. Un successo confermato da questi dati: il servizio di car sharing non solo ha registrato  il pieno utilizzo ma la domanda è stata 5 volte superiore alla disponibilità. In totale, le 8 vetture - modelli Panda e 500L - messe a disposizione hanno percorso circa 400.000 km. Un progetto vincente come dimostrano anche le tantissime interviste postate su e le 450.000 visite sul sito dedicato .

Per maggiori informazioni sull’edizione 2014/2015 di Fiat Likes U’ sono disponibili i siti internet e

Servizio di car sharing completamente gratuito

Con l’obiettivo di promuovere una mobilità sostenibile attraverso un utilizzo razionale dell’autoveicolo e di contribuire alla sensibilizzazione del mondo universitario ai temi ambientali, Fiat mette a disposizione un servizio di car sharing completamente gratuito nato in collaborazione con i gestori di ICS (Iniziativa Car Sharing) delle città coinvolte nel progetto. Utilizzarlo è semplice. Basterà per lo studente entrare nel sito fiatlikesu.eu, prenotare la vettura e quindi ritirarla nell’area dedicata presso l’Università dove sarà poi riconsegnata entro gli orati pattuiti. Lo studente potrà utilizzarla a suo piacimento per 24 ore durante la settimana o per un week-end. Inoltre, nelle città italiane dove è attivo il servizio di car sharing “Io Guido”, le vetture Fiat Likes U possono entrare nelle aree a traffico limitato e parcheggiare gratis.

Fiat Ambassador, 2.000 euro per i gestori del servizio e per i due migliori un'auto in comodato d'uso

Il compito di coordinare in ogni ateneo il servizio di car sharing spetterà a uno studente, il Fiat Ambassador. Chi rivestirà questo ruolo avrà un’opportunità assolutamente unica di mettersi alla prova, dimostrando le proprie capacità gestionali e organizzative. Per questo parteciperà a un corso di formazione dedicato al progetto ma anche alla conoscenza tecnica e commerciale del mondo Fiat. Inoltre, il periodo di collaborazione sarà retribuito con uno stipendio di 2.000 euro. Non solo. I due migliori Fiat Ambassador verranno premiati con un'auto Fiat in comodato d'uso gratuito per 1 mese.

Stage retribuiti in azienda e 15 Lectio magistralis con i manager Fiat

“Fiat Likes U” è un progetto di ampia portata che investe nei giovani e premia il merito, offrendo opportunità di studio e di lavoro. Per questo, Fiat mette a disposizione da 1 a 5 stage retribuiti per ogni Università coinvolta. Inoltre, in ogni Ateneo verrà tenuta una lectio magistralis da parte di designer, ingegneri, manager di Fiat Group Automobiles. Obiettivo: mettere a disposizione dei giovani le eccellenze di un gruppo internazionale contribuendo in modo concreto al percorso formativo degli studenti.

Per l’esclusivo car sharing sono state scelte le nuove Fiat 500L Beats Edition e Trekking

La flotta “universitaria” impegnata nel servizio di car sharing di “Fiat Likes U” sarà composta dai modelli 500L Beats Edition, 500L Trekking e Panda 4x4. Vetture completamente nuove che racchiudono tutta l’esperienza Fiat in materia di mobilità sostenibile e accessibile, oltre ad avere caratteristiche ideali per il car sharing, come le 5 porte, il grande spazio interno e la flessibilità d’utilizzo.

In dettaglio, la 500L Trekking è l'evoluzione della famiglia 500 con due anime perfettamente integrate e che amano 'contagiarsi' quotidianamente: una metropolitana per vivere spensieratamente la città, e una più intraprendente, ideale per le piccole grandi emozioni del week end. Sulla base della 500L Trekking è nata la nuova serie speciale Fiat 500L Beats Edition in collaborazione con Beats by Dr. Dre - il marchio che dopo il successo negli USA si sta rapidamente affermando in Europa – che offre di serie  un sofisticato impianto con 520 Watt di potenza totale, amplificatore con DSP, 8 canali e un avanzato algoritmo di equalizzazione.

Spazio anche alla Panda che rappresenta la coerente evoluzione di un best sellers che in 31 anni è stata venduta in oltre 6,4 milioni di unità. Oggi con la terza generazione, il modello giunge alla piena maturità compiendo un ulteriore salto qualitativo in tema di spazio, funzionalità, tecnologia e dotazioni di sicurezza. 

eco:Drive: al guidatore più virtuoso una Fiat in comodato d’uso

I modelli Fiat impegnati nel car sharing di “Fiat Likes U” sono equipaggiati con il sistema eco:Drive, l'applicazione eco-friendly sviluppata nel 2009 da Fiat  che analizza lo stile di guida grazie ai dati raccolti in vettura e fornisce suggerimenti personalizzati, con l'obiettivo di ridurre fino al 16% i consumi e le emissioni di CO2. Tra tutti gli studenti coinvolti nel servizio di car sharing del progetto “Fiat Likes U”, il migliore eco:Driver si aggiudicherà una vettura Fiat in comodato d'uso gratuito per 1 mese e 1 ingresso omaggio all'EXPO 2015 di cui Fiat S.p.A. e CNH Industrial sono Official Global Partners. Per questa nuova edizione di “Fiat Likes U” eco:Drive diventa social: infatti, allo studente in fase di registrazione al concorso, verrà richiesto di inserire il proprio profilo social. Gli sarà così possibile visionare la classifica provvisoria in tempo reale e vivere la diretta della competizione insieme ai suoi fan.

Vodafone Partner del progetto ‘Fiat Likes U’ in Italia

Al fianco di Erasmus Student Network, Ustation – il circuito delle radio universitarie e Io Guido, ad accompagnare le attività sul territorio italiano ci sarà un altro partner prestigioso del progetto: Vodafone Italia. . In particolare, su tutte le vetture sarà disponibile una copertura wifi 4G e non solo: grazie a questo collegamento, si potrà usufruire del servizio di Spotify Premium offerto gratuitamente da Vodafone a tutti gli studenti che utilizzeranno il car sharing di ‘Fiat Likes U’.