Dopo il successo di Milano la mostra fotografica dell’Alpino e fotografo Alessio Franconi “Si combatteva qui! 1915 – 1918 Sulle orme della Grande Guerra” approda nella incantevole cornice di Camogli in Liguria. Un percorso in bianco e nero che, con fotografie attuali, ci accompagna lungo tutto il confine di combattimento Italo-Austroungarico della Prima Guerra Mondiale. Tra vette inaccessibili, aspre e brulle, compaiono i segni dei combattimenti che furono, lasciando il visitatore immerso nel dolore e nella tenacia patita dai nostri bisnonni. 

La mostra è patrocinata, tra gli altri, dalla Commissione Europea, dall’ente della Presidenza del Consiglio dei Ministri per le commemorazioni del centenario e da Erasmus Student Network Italia. 

Perché il patrocinio di ESN Italia? In un periodo in cui l’Europa è sotto forti tensioni dovute alle situazioni contingenti più che mai diventa importante condividere lo spirito dell’autore che, proprio partendo dal dolore ancora visibile nelle impressionanti tracce lasciate sui campi di battaglia di ormai un secolo fa, vuole ricordare come l’Europa sia nata dalle ceneri di due guerre mondiali e che i popoli che al tempo si combattevano gli uni contro gli altri, oggi invece sono tutti parte della medesima Unione. 

Erasmus Student Network, proprio con il medesimo spirito di unione, oggi aiuta ad integrarsi migliaia di studenti Erasmus provenienti dai quattro angoli d’Europa. 

La mostra inaugura sabato 20 febbraio alle 10:30 presso la sala Consiliare del Comune di Camogli e rimarrà aperta fino al 19 marzo. Successivamente proseguirà verso altre mete.
Per maggiori info si rimanda al sito web della mostra.

Link Sito mostra: www.franconiphotos.eu/esposizione/si-combatteva-qui/
Link pagina FB: www.facebook.com/franconiphotos/
Twitter & Instagram: Franconiphotos